microcemento per pavimento di casa sirio group

Pavimento per la casa: quale materiale scegliere?

Il rinnovamento di una casa nasce da una progettazione ideata e strutturata in modo da garantire una buona qualità degli ambienti.

Il pavimento è infatti un elemento centrale capace di valorizzare in modo efficace un ambiente.

Ristrutturare casa partendo dalla posa del pavimento significa dover dunque fare i conti con alcuni aspetti di non poco conto, anche perché ogni minimo errore ti potrebbe costare diversi quattrini.

Quali tecniche utilizzare per una buona posa del pavimento

Durante la fase di realizzazione di un ambiente interno, la posa è una fase che richiede un’attenzione fondamentale a diversi elementi, come la scelta del materiale per rivestire la superficie, e quali trattamenti effettuare per ottenere un pavimento di successo.

La posa può avvenire attraverso diverse tecniche che possono variare in base all’ambiente su cui intervenire o in base al materiale impiegato.

Se devi realizzare per i tuoi clienti un ambiente interno con piastrelle, devi sapere che possono esservi due tecniche di posa: la posa dritta in cui le piastrelle vengono disposte parallelamente alle pareti, mentre la posa obliqua viene effettuata posizionando le piastrelle con un’inclinazione a 45 gradi rispetto alle pareti.

Scopri le soluzioni Sirio qui

Nel caso in cui la posa non coinvolga l’utilizzo di piastrelle, può essere utilizzato un materiale più facilmente adattabile alla superficie, come ad esempio il microcemento.

Ecco i materiali più prestanti sul mercato

Nel momento in cui ti appresti a ristrutturare gli ambienti interni, è necessario definire fin da subito quali caratteristiche deve presentare la pavimentazione: resistenza, durabilità nel tempo, lucentezza, impermeabilità e tante altre ancora.

Un buon pavimento per essere tale deve riuscire a garantire una duplice funzione: l’utilità e la bellezza estetica. Proprio per questo devi sapere che ogni materiale racchiude in sé diverse caratteristiche. In generale, sul mercato è possibile scegliere alcune varianti di pavimento: ecco quali sono quelle più richieste.

  • Pavimento di piastrelle o pietra
  • Pavimento resiliente (PVC e gomma)
  • Pavimento gettato in opera (resine e microcemento)
  • Pavimento tessile (moquette)
  • Pavimento in legno
  • Pavimento stampato

Come si può vedere sono davvero molte le pavimentazioni da scegliere per la progettazione e la realizzazione di un ottimo pavimento per gli ambienti di una casa. Ognuno presenta prestazioni e funzioni diverse, su misura delle esigenze richieste dal cliente finale.

microcemento per pavimento di casa sirio-group

4 regole d’oro per scegliere un buon pavimento per la casa

La ristrutturazione dell’abitazione passa infatti da una buona posa del pavimento. Per questo motivo è importante valutare con attenzione le principali caratteristiche tecniche e funzionali che deve avere la pavimentazione della casa.

Ecco quali sono le 4 regole d’oro da seguire nella scelta del pavimento per un locale:

1 – Materiale

Come detto in precedenza, i materiali presenti sul mercato sono davvero svariati. Ogni materiale ha le proprie caratteristiche, alcuni sono più resistenti, altri sono più lisci e lucidi e altri ancora hanno un effetto estetico personalizzato.

2 – Tempo di posa

La posa del pavimento è un fattore di non poco conto quando ci si appresta a scegliere una buona pavimentazione. È bene tener conto che maggiore è il tempo impiegato e il lavoro richiesto per effettuare la posa e più alto sarà il costo del lavoro.

Inoltre, la manutenzione è un secondo aspetto da non trascurare in quanto alcuni materiali richiedono interventi di manutenzione più lunghi e complessi di altri.

3 – Caratteristiche estetiche

La personalizzazione del pavimento è un fattore importante per poter rendere unica una realizzazione in fase di ristrutturazione. L’effetto estetico di un rivestimento è dettato unicamente dal senso estetico e dallo stile di chi si appresta a effettuare l’intervento.

4 – Prezzo

Un’operazione di ristrutturazione parte proprio dal budget. Il costo legato alla posa di un pavimento può oscillare in un ampio range. Questo perché sul prezzo finale incidono il materiale e la mole di lavoro richiesta per la posa finale.

Microcemento: un materiale dalla posa rapida

Il microcemento è una soluzione che trova un buon punto d’accordo tra qualità e prezzo. Si tratta infatti di un materiale capace di offrire importanti vantaggi. Innanzitutto è una soluzione che ben si adatta agli ambienti interni, che risulta fluida, essenziale e moderna.

Inoltre, il tempo necessario per effettuare la messa in posa del microcemento è davvero basso, ma soprattutto prevede una minima manutenzione in quanto è un materiale davvero resistente.

In Sirio Group possiamo aiutarti a trovare la soluzione migliore per la realizzazione di un pavimento per le abitazioni private.

Possiamo infatti offrirti una vasta gamma di soluzioni su misura per te.

Vuoi conoscere i migliori materiali che ti mettiamo a disposizione? Clicca qui sotto.

Scopri le soluzioni Sirio qui

Leave a reply:

Your email address will not be published.





– Dichiaro di aver letto l’informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati

Site Footer

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Ricevi i nuovi articoli appena vengono pubblicati.

You have Successfully Subscribed!